Hintergrundbild
VARIETÀ
VARIETÀ
Cartina 360°

Castelli e palazzi

Hotel "Burg Abenberg"

Castelli, palazzi, residenze nobiliari… il patrimonio architettonico della regione dei Laghi di Franconia rievoca secoli ricchi di storia.

L'imponente Wülzburg, la fortezza degli Hohenzollern che troneggia su Weißenburg, la cinta muraria medievale di Ornbau, numerosi castelli e varie rovine narrano un passato in cui la regione era un mosaico politico: nel margraviato di Brandeburgo-Ansbach la libera città imperiale di Weißenburg e i possedimenti dei vescovi-principi di Eichstätt come Ornbau, Herrieden, Spalt o Abenberg erano territori stranieri, e quindi fortificati.

Schloss Ratibor in Roth

Il "nido d'amore" del Margravio

L'odierna regione turistica deve all'antico margraviato molti dei suoi monumenti architettonici, quali ad esempio la Residenza estiva di Triesdorf e il castello Schloss Ratibor a Roth. L'intensa attività edilizia voluta da Carlo Guglielmo Federico di Brandeburgo-Ansbach, margravio dal temperamento impetuoso e grande appassionato di caccia, coinvolse anche le cittadine più piccole dei suoi territori. In particolar modo Gunzenhausen, con i suoi dintorni così ricchi di boschi, divenne ben presto una delle sue preferite: nella vicina palazzina di caccia Schlößchen Georgenthal, infatti, il margravio usava trascorrere molto tempo con la sua amante di estrazione borghese.

Oggi queste antiche mura continuano a vivere e a narrare la loro storia con eventi e manifestazioni pieni di vivacità e fantasia come le "feste di corte" Rother Schlosshofspiele di Roth, la Burgfest di Hilpoltstein e i concerti estivi del ciclo Fränkischer Sommer – Musik in alten Mauern, e con le visite guidate e d'intrattenimento offerte negli edifici storici di molte località.

Castelli, palazzi e residenze nobiliari

Opzioni di ricerca

 Località, indirizzo 
Parola di ricerca 
Località 
Loading...